VANTAGGI E SVANTAGGI DELLE MACCHINE CNC

CNC: cos’è il Controllo Numerico Computerizzato?

All’inizio dell’era industriale i macchinari erano necessariamente guidati da un operaio specializzato, responsabile del corretto funzionamento della macchina e della produzione di ogni singolo pezzo. Nell’era contemporanea, con l’avvento delle nuove tecnologie e con l’aumento delle produzioni, è emersa con forza la necessità di rendere automatiche le funzioni di controllo e gestione di alcune macchine utensili responsabili dei processi sottrattivi come il taglio, la tornitura, la fresatura o la foratura.

Per rispondere a tale esigenza è nata la tecnologia CNC, ovvero il Controllo Numerico Computerizzato: grazie all’utilizzo di un computer esterno e di un software di controllo, è possibile programmare tutte le varie fasi di lavorazione della macchina utensile modulandone i parametri per ottenere risultati estremamente precisi. È il software a controllare ogni aspetto produttivo, rilevando eventuali problemi o non conformità con il design originario e a porvi rimedio.

Inizialmente usate solo per lavorazioni di altissima precisione, oggi le macchine utensili CNC sono molto diffuse e impiegate in quasi ogni campo della meccanica.

I vantaggi delle macchine CNC

 

  • Tempo: a differenza del lavoro manuale, i macchinari CNC possono lavorare a ciclo continuo, garantendo così alti volumi produttivi con basse percentuali di errore.
  • Standardizzazione e precisione: il controllo numerico computerizzato guida la produzione. Inseriti i parametri di progettazione, quindi, il macchinario industriale replica la lavorazione per le quantità desiderate garantendo l’estrema coerenza di ogni esemplare prodotto. Viene quindi assicurata la produzione in serie automatizzata e standardizzata.
  • Versatilità: Le impostazioni guida del software di controllo e produzione di una macchina CNC possono essere settate rapidamente, per poi essere rimodulate con altrettanta facilità per produrre pezzi diversi. Questo permette a ogni produttore di sfruttare al meglio il macchinario, rispondendo alle diverse esigenze.
  • Opportunità: la tecnologia CNC permette di eseguire le operazioni più complesse, con una sostanziale riduzione del numero di utensili e con un alto livello di controllo e precisione impossibili da raggiungere con le sole capacità manuali. Questo apre per le imprese nuove opportunità di business e lavorazione.

Gli svantaggi delle macchine utensili CNC

 

  • Costo: le macchine CNC – soprattutto quelle di ultima generazione - richiedono un investimento iniziale decisamente più alto delle tradizionali macchine utensili.

Una soluzione può essere quella di ricorrere all’acquisto di una macchina utensile CNC usata o di ricorrere agli incentivi statali rientranti nel piano Industria 4.0.

Dai torni, alle macchine taglio laser, dalle punzonatrici alle fresatrici, sicuramente il mercato dei macchinari industriali usati offre ottime opportunità per gli imprenditori che desiderano aggiornare il proprio parco macchine abbattendo i costi di investimento. Negli ultimi anni, inoltre, la digitalizzazione e il web hanno reso più semplice e rapido l’incontro tra la domanda e l’offerta grazie a portali dedicati al mercato dell’usato: Oliver Tools è parte di questo ecosistema, ma a differenza di altre piattaforme permette ai possessori delle macchine utensili di dialogare direttamente con gli acquirenti. Non vi sono intermediari, né costi di contatto, per acquistare un macchinario CNC usato è sufficiente mandare un messaggio al venditore.

© 2020 OLIVER S.R.L. - C.F. P.IVA 15712491008 -
Powered by {n}exus

Cosa stai cercando?